fbpx
The CTO Show

Infrastructure as a Code e automatizzazione

Quando parliamo di Infrastructure as a Code parliamo necessariamente anche di automatizzazione: non esiste più gestione manuale e le competenze richieste a chi si occupa di infrastrutture sono cambiate di conseguenza.

Ne ho parlato nel CTO Show #019 con Alessandro Franceschi, CTO di Example42, che si occupa di Infrastrutture praticamente da sempre, tanto da essere stato uno degli organizzatori del primo incontro DevOps italiano (nel lontano 2012, quando il termine era tutt’altro che una buzzword!).

PS. Nell’intro trovate anche qualche riflessione sulla Scena Demo Amiga di cui abbiamo entrambi fatto parte, che è stata una “gavetta” per i professionisti che siamo oggi e che mi ricorda molto il fermento che ritrovo nella community del CTO Mastermind!

Scena Demo Amiga: una passione che forma

Alessandro Franceschi (in arte Macno) è stato, come me, partecipe di un mondo che ora in pochi ricordano quello della Scena Demo Amiga. Quello che rimane è la curiosità, la capacità di organizzare team colossali di appassionati da remoto (20 anni in anticipo rispetto allo Smartworking!) e il fervore che oggi ritrovo nella community del CTO Mastermind.

Ne parliamo dal minuto 00:41.

Infrastructure as a Code e automatizzazione

Il concetto di Infrastruttura non automatizzata (come potevamo parlarne 20 anni fa) non esiste più: le cose sono cambiate notevolmente e ora si scrive codice che diventa infrastruttura portando con sé notevoli benefici (versionamento, consistenza, scalabilità, velocità). Ma questo porta anche a un cambiamento delle competenze necessarie per gestire le infrastrutture!

Ne parliamo dal minuto 14:02.

DevOps: oltre la buzzword

DevOps è una nuvola semantica, oltre ai principi di buon senso, ognuno vi dà la definizione che vuole. Questo, però, può generare confusione: il DevOps è una cultura o anche un ruolo? DevOps significa “sistemista” tout-court?

La mia opinione è che DevOps sia un vero e proprio cambio di paradigma da abbracciare.

Ne parliamo dal minuto 39:16.

Must Learn del CTO Mastermind

  • The Phoenix Project di Gene Kim: un romanzo che parla di IT e del viaggio di un’azienda nel mondo del DevOps.
  • Tavola degli elementi dei DevOps Tools: DevOps non riguarda solo gli strumenti da utilizzare, ma alla fine sono gli strumenti quelli con cui si fanno le cose!

Chiedi consiglio a altri CTO e Leader Tech!

Vuoi migliorare le tue competenze, confrontandoti con i migliori CTO di tutta Italia? Entra subito nella community CTO Mastermind su Slack, insieme a +200 CTO e Leader Tecnologici da tutta Italia!

Author

Alex Pagnoni

Sono un imprenditore tecnologico con più di 20 anni di esperienza nella costruzione di tech companies. Aiuto sia i singoli CTO come mentore del CTO Mastermind che le tech companies come Fractional CTO tramite Axelerant e come CEO di Innoteam, la parent company di un gruppo di brand di consulenza in ambito team management, Cloud, DevOps, sviluppo software e marketing technologies. Inoltre sono il conduttore del CTO Podcast e il fondatore del CTO Mastermind. Puoi saperne di più sul mio sito personale e se hai bisogno della mia consulenza puoi inviarmi un messaggio tramite il form di contatto.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *