fbpx
Uncategorized
Body Rental Esperienza Tech Stories

Body Rental: l’esperienza di Daniele Palladino | Tech Stories

Dopo la puntata di HELP! Guida per CTO in cui ho parlato di Body Rental da un punto di vista teorico (la trovate cliccando qui), ho deciso di fare una chiacchierata con chi è passato in prima persona nella pressa del Body Rental.

In questo video mi sono fatto raccontare da Daniele Palladino le sue esperienze dirette, gli aneddoti, le impressioni e abbiamo condiviso delle riflessioni sul modo in cui il Body Rental influenza l’intero panorama ICT, con un impatto deteriore sia sui lavoratori che sulle stesse aziende che se ne servono.

Guarda questo episodio di Tech Stories!

Cosa succede dentro una Body Rental

Daniele Palladino oggi è Solution Architect per il prodotto Fusill.io di KDM Force.

Ho avuto il piacere di fare una chiacchierata con lui e di farmi raccontare gli inizi della sua carriera e la sua esperienza come sviluppatore in ambito Body Rental.

Fra gruppi di lavoro completamente sotto-skillati e curricula modificati dalla Body Rental per poter proporre competenze non veritieri, Daniele mi ha raccontato diversi succosi aneddoti di esperienza diretta.

Ne parliamo dal minuto 00:53.

Effetti del Body Rental su competenze e RAL

Uno degli aspetti più impattanti del fenomeno, è che un’azienda Body Rental ha tutto interesse a prendere persone con competenze scarse e insufficienti per metterle a risolvere i task più noiosi e ripetitivi per le aziende clienti.

Assumere persone con scarse competenze, naturalmente, abbassa le RAL dell’intero settore.

Per questo il mercato del lavoro IT italiano è entrato in una spirale che lo distanzia sempre di più dal resto del mondo.

Ne parliamo dal minuto 15:26.

È importante parlare di Body Rental

Il Body Rental ha impatto enorme sull’intero panorama ICT italiano.

Ci rimettono le RAL, ci rimettono gli sviluppatori, ci rimettono le stesse aziende clienti che, per scarsa cultura aziendale, si affidano a fornitori di bassa qualità con il risultato di perdere il controllo sui propri prodotti core business, aumentando a dismisura il debito tecnico.

Parlarne è fondamentale, perché aiuta tutti a non cadere più in questa trappola e a fermare questo fenomeno.

Ne parlo dal minuto 46:47

Ti senti solo? Condividi le tue esperienze con altri CTO e Leader Tech!

Vuoi migliorare le tue competenze, confrontandoti con i migliori CTO di tutta Italia? Entra subito nella community CTO Mastermind su Slack, insieme a +200 CTO e Leader Tecnologici da tutta Italia!

Author

Alex Pagnoni

Sono un imprenditore tecnologico con più di 20 anni di esperienza nella costruzione di tech companies. Aiuto sia i singoli CTO come mentore del CTO Mastermind che le tech companies come Fractional CTO tramite Axelerant e come CEO di Innoteam, la parent company di un gruppo di brand di consulenza in ambito team management, Cloud, DevOps, sviluppo software e marketing technologies. Inoltre sono il conduttore del CTO Podcast e il fondatore del CTO Mastermind. Puoi saperne di più sul mio sito personale e se hai bisogno della mia consulenza puoi inviarmi un messaggio tramite il form di contatto.

Rispondi a Parlare di Body Rental è un dovere per aiutare aziende e sviluppatori Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *