fbpx
The CTO Show

Hardware e Software Embedded a misura di Start Up

Chi ha detto che un modello di business basato su Hardware e Software Embedded è accessibile solo alle grandi Corporate? Negli ultimi anni c’è stata una rivoluzione delle tecnologie applicate a questo mondo che lo hanno reso più scalabile e praticabile quasi per qualsiasi impresa, anche per una Start Up.

Ne ho parlato in questo CTO Show con Giovanni Conz, CTO di FrescoFrigo. Buon ascolto!

Da Corporation a Start Up: la storia di Giovanni Conz

Giovanni Conz, oggi CTO di FrescoFrigo, si è formato con una lunga carriera in Toshiba: quale ambiente migliore di una grande corporate per apprendere tutte le skill necessarie a un CTO dal punto di vista del management e delle metodologie organizzative?

Un grande asset di competenze che Giovanni ha riportato con efficacia nel contesto più dinamico e flessibile di FrescoFrigo, Start Up nata da un’idea di Enrico Pandian. Ne parliamo dal minuto 1:15.

Importanza della formazione manageriale per un CTO

Spesso per i CTO l’aspetto più complesso del proprio percorso è proprio la formazione in ambito manageriale, anche perché non c’è una grande offerta formativa dedicata ai Leader Tecnologici. Anche per questo, il confronto fra pari ha un valore inestimabile!

A maggior ragione, avere un mentore con cui confrontarsi sulle sfide che si affrontano aiuta a rendere più efficienti i processi e a individuare errori che possono essere evitati. Ne abbiamo parlato dal minuto 3:18.

CTO: un traduttore fra business e team di sviluppo

Uno degli aspetti chiave della formazione manageriale del CTO è sicuramente la capacità di comunicare efficacemente con gli Stakeholders. Il CTO deve conoscere alla perfezione anche il linguaggio del business, per essere in grado di fare da traduttore fra reparti che spesso non si comprendono.

Ne parliamo dal minuto 11:15.

Non solo software: la sfida dell’hardware!

FrescoFrigo fornisce alle aziende o ai centri residenziali dei frigoriferi in cui sono contenuti alimenti pronti. A questi prodotti l’utente accede sbloccando la porta del frigorifero tramite una app: il frigorifero poi riconosce quali elementi sono stati presi e addebita all’utente l’importo relativo.

Questo è un modello che contempla uno stack tecnologico molto ampio: dallo sviluppo della app mobile, ai sistemi di pagamento, al software embedded, al cloud. Ho chiesto a Giovanni di raccontarmi di più su questo universo tecnologico: ne parliamo dal minuto 14:19.

Sviluppare tecnologia embedded: è davvero così complesso?

Storicamente le aziende e i team di sviluppo si sono il più possibile tenuti lontani dalle tecnologie embedded e dall’hardware, per le complessità che aggiungevano e anche per i linguaggi, spesso obsoleti, che comportavano. Negli ultimi anni, però, la situazione è cambiata molto: si sviluppa software embedded in NodeJS e addirittura si parla di pattern e di container. Insomma: un mondo tecnologico rivoluzionato!

Ne parliamo dal minuto 21:18.

Abilitare nuovi modelli di business con l’hardware

L’hardware introduce nuove complessità? Certo. Ma non si tratta più di complessità insormontabili o che sono solo a portata di mano di grandi Corporation: l’Hardware è sempre di più anche a prova di Start Up!

La possibilità di integrare l’utilizzo di nuovi dispositivi crea nuovi mercati e può abilitare nuovi modelli di business. Sicuramente in futuro ne vedremo ampiamente gli effetti! Ne parliamo dal minuto 35:54.

Must Learn del CTO Mastermind

  • Don’t Make Me Think di Steve Krug: un testo non tecnico e che risale tanti anni fa, quando nascevano i primi siti web. Quello che se ne trae è, però, un concetto ancor oggi validissimo e applicabile a ogni campo dell’innovazione: non far pensare l’utente, significa creare un’esperienza di utilizzo completamente smooth. Ne parliamo dal minuto 44:41.

Sei un CTO, un Leader Tech o vorresti esserlo? Unisciti al CTO Mastermind!

Vuoi confrontarti con i migliori CTO di tutta Italia? Entra subito nella community CTO Mastermind su Slack, insieme a +300 CTO e Leader Tecnologici da tutta Italia!

Author

Alex Pagnoni

Sono un imprenditore tecnologico con più di 20 anni di esperienza nella costruzione di tech companies. Aiuto sia i singoli CTO come mentore del CTO Mastermind che le tech companies come Fractional CTO tramite Axelerant e come CEO di Innoteam, la parent company di un gruppo di brand di consulenza in ambito team management, Cloud, DevOps, sviluppo software e marketing technologies. Inoltre sono il conduttore del CTO Podcast e il fondatore del CTO Mastermind. Puoi saperne di più sul mio sito personale e se hai bisogno della mia consulenza puoi inviarmi un messaggio tramite il form di contatto.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *